Convitto per alunni con una mensa.

Progetto:  Arch. Fabrizio Bianchetti con Architetturatre

L'elemento chiave di questo progetto è la coesistenza tra il nuovo corpo di fabbrica, formalmente semplice, e strisce di paesaggio che attraversano e si fanno spazio intorno e all'interno dell'edificio stesso. Il progetto architettonico si sviluppa per geometrie pure ed essenziali, che dialogano con l'area urbanizzata; ma al tempo stesso mantiene stretto il contatto con la natura, attraverso una seconda facciata composta da circa 350 tronchi di betulla, e un fronte verde che si alterna su due altezze.

Concorso di progettazione.